SAN LEONE – “Ruba un borsone con cellulare”, ai domiciliari

E’ stato sorpreso e arrestato ieri pomeriggio mentre era intento a rubare vari oggetti all’interno di un’autovettura parcheggiata a San Leone, nei pressi della villa Pertini (Ragno d’oro), mentre il proprietario del mezzo faceva surf in mare.
A.C., 24 anni, che era stato arrestato dalla polizia come disposto dal pm Salvatore Vella,  è stato scarcerato in seguito alla decisione del giudice Agata Genna che, in sede di convalida dell’arresto, ha concesso al 24enne l’obbligo di firma anziché l’arresto. La direttissima per A.C. – che è difeso dall’avvocato Daniele Re – è prevista per il 19 aprile prossimo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.