SANCATALDO – Sequestrate 3 discariche

Tre siti minerari dismessi sono stati sequestrati a San Cataldo (Cl), dai carabinieri del Nucleo operativo ecologico perchè venivano utilizzati come deposito per lo stoccaggio di rifiuti tossici. Tre persone sono state denunciate con l’accusa di disastro ambientale colposo e discarica abusiva. Nelle miniere denominate “Bosco”, “Palo 1” e “Palo 2” i militari del Noe hanno scoperto migliaia di tonnellate di cemento amianto.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.