SANTA CATERINA VILLARMOSA – Assenteismo al cimitero, denunciati tre dipendenti comunali

Tre impiegati del comune di Santa Caterina Villarmosa addetti ai servizi cimiteriali sono stati denunciati dai carabinieri in stato di libertà per truffa continuata ai danni dello Stato e falso ideologico. I provvedimenti sono legati a un’operazione anti assenteismo scattata in seguito alle segnalazioni di numerosi cittadini che lamentavano l’assenza dei custodi dal camposanto, con il furto di vasi e fiori dalle tombe. Gli investigatori hanno accertato che in effetti gli uffici cimiterali, pur essendo i cancelli regolarmente aperti, risultavano chiusi per diverse ore della giornata e che gli addetti si recavano al lavoro solo per poche ore pur avendo firmato regolarmente il registro delle presenze.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.