SANTA ELISABETTA – Danneggiati gli infissi e sfondate le bacheche del municipio

Sono stati danneggiati gli infissi del pianterreno e sono state sfondate le bacheche sistemate nell’atrio del Municipio di Santa Elisabetta (Ag). Il Comune ha denunciato il raid vandalico ai carabinieri.

“È stato probabilmente il gesto di uno sconsiderato – ha detto il sindaco di Santa Elisabetta Domenico Gueli – Un raid vandalico, che ha provocato gravi danni materiali. Credo sia il frutto del malessere che impera fra i cittadini”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.