SANTA ELISABETTA – Trasportavano un chilo di hashish, arrestati due ragazzi

Sorpresi in auto con un chilo di hashish e arrestati per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente. Si tratta di L.A., 19 anni e C.C,. 20 anni, entrambi residenti a Santa Elisabetta. I due ragazzi sono stati bloccati dai carabinieri durante un mirato servizio volto alla repressione del traffico illecito di sostante stupefacenti. Una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Lercara Friddi li ha fermati sullo scorrimento veloce Palermo – Agrigento all’altezza di Castronovo di Sicilia. Viaggiavano su una Volkswagen Golf. Nel corso della perquisizione veicolare i militari hanno rinvenuto 10 panetti di hashish celati nei vani portaoggetti per un peso complessivo di un chilo. Ai due ragazzi è stata inoltre sequestrata una somma in contanti di 985 euro. Già ieri stesso i due giovani sono stati giudicati per direttissima al Tribunale di Termini Imerese. L’arresto è stato convalidato. Restano in carcere fino alla data del processo, fissato per il 18 marzo.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.