SANTA ELISABETTA – Violazione sorveglianza, arrestato pastore

Si era reso responsabile di violazioni della misura di prevenzione della Sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza. Stefano La Porta di Santa Elisabetta , 69 anni, pastore, dopo la condanna, è stato arrestato. I Carabinieri della locale stazione e i colleghi della compagnia di Canicattì, hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione , emesso dalla Procura della Repubblica di Agrigento. Deve scontare una condanna di 2 anni e 4 mesi di reclusione. La Porta, dopo le formalità di rito , è stato accompagnato al carcere “Petrusa” di Agrigento per espiare la pena. Tra gli episodi contestati: alla guida durante la sorveglianza speciale e il coinvolgimento in un’operazione.  

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.