SANTA MARGHERITA BELICE – “Stalking all’ex moglie”, condannato panettiere

ll Tribunale di Sciacca ha condannato a 8 mesi di reclusione Giuseppe Zito, 43 anni, di Santa Margherita Belice, panettiere, imputato di stalking a danno dell’ex moglie. Tra agosto del 2009 e aprile del 2010, Zito, all’epoca già legalmente separato dalla donna, le avrebbe rivolto minacce durante una telefonata, e poi avrebbe raggiunto l’abitazione dell’ex moglie pedinandola e provocando in lei uno stato di ansia. Giuseppe Zito risarcirà il danno alla ex moglie, parte civile, quantificato in 5mila euro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.