SANTA MARGHERITA BELICE – Travolto da escavatore rimane intrappolato: muore 50enne

Grave incidente sul lavoro dove a perdere la vita è un uomo di 50 anni. La tragedia si è consumata a Santa Margherita di Belice. La vittima si trovava a bordo del suo escavatore quando, per cause ancora da ricostruire, il mezzo si è ribaltato e l’uomo è rimasto intrappolato nella cabina. La vittima è Salvatore Calandra. 

Sul posto si sono precipitati i vigli del fuoco, ma anche i carabinieri ed un elicottero del 118. Per il lavoratore di 50 anni, però, non c’è stato nulla da fare. Inutili i soccorsi, l’uomo è morto poco dopo.

I pompieri hanno estratto il corpo dell’uomo, senza vita, dalle lamiere. Il fatto è accaduto in contrada Giacheria a Santa Margherita di Belice.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.