SAVONA – Carabinieri si fingono pompieri, arrestato ricercato agrigentino

Si sono finti vigili del fuoco per stanare un latitante colpito da un ordine di carcerazione per una condanna a dieci anni di reclusione per una storia di truffe. E’ lo stratagemma attuato ieri pomeriggio dai carabinieri liguri per riuscire a catturare Carmelo C., 65 anni, di Agrigento, ma da qualche tempo abitante a Savona.. I militari avevano localizzato l’appartamento abitato dall’uomo: per farsi aprire senza destare sospetto si sono mescolati a una squadra di vigili del fuoco veri, chiamati nello stabile per una inesistente fuga di gas.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *