SCANDALO ARS – Inchiesta “Spese pazze”: ci sarebbero anche 7 deputati agrigentini

Inchiesta “Spese pazze” all’Ars: ci sono anche 7 deputati agrigentini. Spuntano i nomi di alcuni deputati regionali agrigentini nel terremoto giudiziario che si è abbattuto sull’Assemblea regionale siciliana, riguardante spese pazze e rimborsi non dovuti. In tutto 97 i deputati coinvolti. Tra gli agrigentini ci sarebbero gli ex assessori regionali Luigi Gentile, Roberto Giovanni Di Mauro, Michele Cimino, Salvatore Cascio (di Sciacca), e i deputati regionali Vincenzo Marinello, Giacomo Di Benedetto e Giovanni Panepinto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.