SCIACCA – Abusi edilizi al cimitero comunale, Procura apre inchiesta

La Procura della repubblica di Sciacca (Agrigento) ha aperto un’inchiesta finalizzata ad accertare eventuali casi di abusi edilizi all’interno del cimitero comunale. Il procuratore capo Vincenzo Pantaleo ha disposto sopralluoghi tecnici su cappelle gentilizie e loculi che sarebbero stati edificati in difformità con le autorizzazioni. I carabinieri, inoltre, stanno esaminando le autorizzazioni rilasciate dal comune negli ultimi anni. Al momento non ci sono indagati.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.