SCIACCA – Arrestato per spaccio ex portiere di calcio.

I carabinieri della Stazione di Sciacca, con l’impiego delle unità cinofile antidroga dell’Arma e con il supporto dei militari della Compagnia di intervento operativo, hanno fatto irruzione in una sala giochi di via Cappuccini, ed hanno eseguito una perquisizione conclusasi con il rinvenimento di quattro panetti di hashish e dieci ovuli di cocaina per un peso complessivo rispettivamente di 400 e 10 grammi circa.
Il titolare dell’esercizio, Salvatore Guerrera, 48enne residente a Sciacca, ex portiere della squadra di calcio, è stato arrestato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.
Le operazioni di ricerca sono state estese anche all’abitazione dell’arrestato dove sono stati rinvenuti ulteriori 50 grammi circa di cocaina, 8 grammi di sostanza da taglio e la somma in contanti di 4.600 euro, probabile provento dell’attività illecita.
L’arrestato è stato tradotto agli arresti domiciliari a disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.