SCIACCA – Arrestato per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Sciacca hanno tratto in arresto, ai domiciliari, in flagranza di reato C.B., impiegato saccense di anni 54, responsabile di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali dolose ai danni di uno dei militari operanti e guida di autoveicolo sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

Durante un posto di controllo effettuato nella via Aldo Moro, i militari intimavano l’alt all’autovettura condotta dall’uomo che, alla richiesta dei militari di dover effettuare un controllo più accurato, improvvisamente ed al momento inspiegabilmente cercava con violenza di ostacolarli.

I militari, comunque, bloccavano e neutralizzavano l’azione del controllato e recuperavano un grammo di hashish, poi, lo conducevano in caserma dove, dopo gli accertamenti di rito, lo dichiaravano in stato di arresto in flagranza di reato. Il C.B,  ha anche tentato di ingoiare alcuni grammi di hashish estratti con velocità e destrezza da una tasca dei suoi pantaloni.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.