SCIACCA – Arrestato per violenza, minaccia e resistenza aggravata a pubblico ufficiale in concorso con altri due giovani

La scorsa notte,  i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sciacca hanno tratto in arresto il saccense L.G.V.C. di anni 33 responsabile, in concorso, di resistenza aggravata,  lesioni, violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Nella medesima circostanza sono stati deferiti in stato di libertà, in concorso con l’arrestato, alla Procura della Repubblica di Sciacca ed alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo, il maggiorenne P.A. di anni 18 ed il minorenne B.D. di anni 17.

L’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione per rimanervi ristretto in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria di Sciacca.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.