SCIACCA – Arresto per truffa dello specchietto

I Carabinieri e la Procura di Sciacca hanno arrestato Giuseppe D’Amico, 30 anni, originario della provincia di Siracusa, indagato di rapina aggravata a danno di un’anziana di Santa Margherita Belice. D’ Amico avrebbe praticato la truffa dello specchietto, simulando un incidente stradale. L’ uomo, nel corso della contestazione del falso incidente, si è accorto del possesso di denaro da parte della donna, glielo ha sottratto con destrezza e le ha morso la mano.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.