SCIACCA – Bonus di 250 euro dal Comune per chi adotta un cane

Un bonus da 250 euro a chi adotta un cane: è l’iniziativa presa dal sindaco di Sciacca, Fabrizio Di Paola, per contrastare il randagismo. Il Comune spende oltre 400 mila euro l’anno per i servizi di accalappiacani e mantenimento degli animali in canili convenzionati: una somma che in periodo di crisi non è più sostenibile.  

Il progetto di adozione è stato denominato “Il mio amico Fido”. “Chi decide di adottare un cane – dice il sindaco – dovrà attenersi al regolamento che stabilisce anche di sottoporlo a controlli periodici”. Il Comune vuole scongiurare il pericolo che il cittadino prima incassi i 250 euro e poi abbandoni l’animale o non lo tratti con la necessaria cura.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.