SCIACCA – Dopo due anni riapre negozio devastato dal nubifragio

Sono trascorsi poco meno di due anni dal nubifragio che il 25 novembre del 2016, a Sciacca, ha seminato devastazione e ieri Ezia Certa è riuscita a riprendere l’attività nella sua pescheria, in via Cansalamone. Il nubifragio aveva distrutto impianti e attrezzature e non è stato facile per la saccense riavviare l’attività visto che ancora non ha riscosso alcun contributo. “Fino ad oggi – afferma- non è arrivato nulla”. La furia delle acque , il giorno del nubifragio , ha spinto, addirittura, due auto nella pescheria. “Ho deciso di rialzare la saracinesca grazie a chi mi ha dato fiducia, il fabbro, l’elettricista, il muratore, l’imbianchino , chi mi ha fornito l’attrezzatura ed ai fornitori del pesce. Non è stato facile arrivare a questo risultato , ma non bisogna abbattersi davanti alle difficoltà e reagire sempre”.

 

 

 

 

 

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.