SCIACCA – Due furti in una notte nelle abitazioni dell’ex sindaco

Due furti, nella stessa notte, in altrettante abitazioni di proprietà di Ignazio Messina, per sette anni sindaco della città e attuale segretario nazionale di Italia dei Valori. In una delle due case del politico hanno pure danneggiato un impianto di irrigazione. Messina ha presentato denuncia al commissariato di polizia di Sciacca che ha subito avviate le indagini.

 Nella casa di Capo San Marco che in quella di San Calogero, la stessa notte, hanno portato via delle pedane particolarmente voluminose.  A San Calogero hanno tranciato i cavi dell’ impianto idrico e portato via un autoclave.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.