SCIACCA – Incidente al viadotto Bagni: muore il medico canicattinese Mauro Granata [VIDEO][FOTO]

Era un medico di 44 anni, che prestava servizio all’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì, Mauro Granata, l’uomo morto oggi pomeriggio a Sciacca dopo che l’auto che guidava, per cause tuttora in corso di accertamento, ha sfondato il muretto che delimita il ponticello sul viadotto Bagni precipitando di sotto. La vittima era da sola alla guida all’interno della sua Mercedes. I soccorsi sono stati tempestivi, ma è stato complicato per i sanitari potere raggiungere l’auto nel punto in cui aveva terminato il suo volo. Un elicottero del 118 è atterrato nei pressi dello schianto, pronto a trasportare il ferito in un ospedale attrezzato. Purtroppo però per l’uomo non c’è stato niente da fare. Gli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza di Sciacca stanno sentendo un testimone oculare, un automobilista di passaggio che avrebbe riferito informazioni specifiche utili a risalire alla dinamica dell’incidente.

In serata sono state completate le operazioni di recupero della salma del medico. L’auto è precipitata dal ponte Bagni da un’altezza di circa 12 metri , ed è intervenuta una gru dei Vigili del Fuoco, per poter prelevare l’auto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.