SCIACCA – Incidenti su area Iacp: assolto il comune

Per i danni fisici subiti da due minori di Sciacca, causati da incidenti avvenuti nel 2016 in un campetto sportivo realizzato negli anni settanta al servizio di un caseggiato popolare, il risarcimento spetta allo Iacp e non al Comune. L’ha deciso il Giudice di Pace , condannando  l’Iacp di Agrigento. A causare gli incidenti in questione, furono rispettivamente una pietra fissata sul terreno e la recinzione metallica  del campo da gioco, in parte divelta. I legali dello Iacp, avevano eccepito una presunta mancanza di legittimazione passiva, invocando la costituzione di una servitù ad uso pubblico del campetto a favore della collettività, istanza respinta dal Giudice.  

Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.