SCIACCA – Movida violenta: 5 denunciati e 2 fermi

Botte da orbi nella movida di Sciacca. Due sono stati trovati, feriti, direttamente sul posto: allo Stazzone di Sciacca. Gli altri tre sono stati identificati grazie ai sistemi di video sorveglianza. Sono cinque i giovanissimi che sono stati identificati e denunciati, dai poliziotti del commissariato di Sciacca, alla Procura. L’ipotesi di reato contestata è rissa in concorso.
I poliziotti del commissariato di Sciacca, nell’ambito di programmati servizi antiassembramento Covid-19, d’intesa con la Questura di Agrigento, lo scorso sabato notte, dopo aver acquisito una segnalazione si sono precipitati allo Stazzone: location della movida cittadina. Sono stati subito individuati due cittadini extracomunitari con dei vistosi lividi sul viso. Entrambi sono stati portati al pronto soccorso dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca per le cure del caso. L’area esterna agli esercizi pubblici è risultata essere servita da sistemi di videosorveglianza. I poliziotti hanno quindi, immediatamente, acquisito i filmati dei sistemi di video sorveglianza grazie ai quali gli agenti sono riusciti a ricostruire la dinamica dei fatti e ad identificare gli altri tre soggetti, già noti alle forze di polizia per reati analoghi. Completata l’attività investigativa, i cinque giovani sono stati denunciati alla Procura per l’ipotesi di reato di rissa in concorso.

FOTO ARCHIVIO

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.