SCIACCA – Omicidio colposo, assolti tre medici

A Sciacca la giudice monocratico del Tribunale, Cinzia Alcamo, ha assolto 3 medici dell’ospedale Giovanni Paolo secondo imputati di omicidio colposo. Si tratta dell’ex primario di anestesia Giuseppe Bono Catanzaro, il medico dello stesso reparto Emiro Baschera e l’ex primario di chirurgia Pietro Mandina. I 3 sono stati inquisiti a seguito della morte di un paziente sottoposto a un intervento chirurgico di laparotomia esplorativa eseguito il 14 settembre del 2007. Il pubblico ministero Carlo Boranga ha chiesto la condanna dei medici a un anno di reclusione ciascuno.

 

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.