SCIACCA – Più volte violano misura: arrestati due saccensi

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Sciacca hanno arrestato, per tentato furto aggravato in concorso, i saccensi Stefano Scotti, 43 anni e Lorenzo Giglio, 41 anni, pregiudicati. Nei giorni scorsi i due avevano raggirato un’anziana 89 enne di Sciacca spacciandosi per dipendenti Enel, riuscendo ad accedere all’interno del suo appartamento.  Nei giorni a seguire l’arresto, i due si rendevano ulteriormente responsabili: Lorenzo Giglio, in data 11 ottobre durante i controlli attuati nei suoi confronti, veniva sorpreso per le vie del centro storico con un tablet tab 2 rubato il giorno precedente ed un coltello di genere vietato, nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari. Per questo veniva tratto in arresto è tradotto presso la sua abitazione ai domiciliari. Il giorno seguente, veniva nuovamente sorpreso all’esterno della sua abitazione e pertanto arrestato per evasione. Questa volta è stato associato alla Casa circondariale di Sciacca. Stefano Scotti, invece, il 14 ottobre veniva rintracciato dai carabinieri per le vie del centro cittadino sebbene sottoposto ad arresti domiciliari per il tentato furto in concorso con Giglio. Per questo arrestato e posto nuovamente ai domiciliari presso la sua abitazione. Il giorno seguente reiterava il reato facendosi sorprendere all’esterno della propria dimora. Arrestato nuovamente su disposizione dell’Autorità Giudiziaria veniva ricondotto agli arresti domiciliari. Il 17 ottobre il Gip del Tribunale di Sciacca, a seguito del tentato furto aggravato, ha emesso a carico del predetto Scotti un’ordinanza di esecuzione di misura cautelare personale ed è stato rinchiuso nel carcere di Sciacca.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.