SCIACCA – Sorpreso a bruciare tubi: denunciato

I poliziotti del Commissariato di Sciacca hanno denunciato B.P., 57 anni, saccense, sorpreso a bruciare un grosso quantitativo di tubi che componevano un impianto idrico in un appezzamento di terreno, in contrada Santa Maria. I tubi sono considerati rifiuti speciali e vanno smaltiti attraverso ditte specializzate.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.