SCIACCA – Tentato omicidio con mazza da baseball: Pagano condannato a 4 anni e 2 mesi

Il giudice monocratico della sezione penale del tribunale di Sciacca, Cinzia Alcamo, ha condannato Salvatore Pagano, 35 anni, originario di Lucca Sicula ma residente a Sciacca, a 4 anni e 2 mesi di reclusione. L’imputato era accusato di tentato omicidio nei confronti del saccense Calogero Mustacchia. Il 2 agosto 2011 Pagano avrebbe colpito alla testa e all’orecchio Calogero Mustacchia con una mazza da baseball per futili motivi. I due avrebbero avuto una banale discussione degenerata poi i una furibonda lite. I fatti si verificarono all’interno di un ristorante di contrada San Giorgio, a Sciacca. Il processo è stato celebrato con il rito abbreviato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.