SCIACCA – Tornavano da Palermo con un “carico” di eroina: 3 arresti

Sarebbero stati di ritorno da Palermo un riberese e due romeni finiti ai
domiciliari per droga. Nel versante Agrigentino della Palermo-Sciacca
sono stati fermati dal nucleo operativo e radiomobile della compagnia.
L’auto sulla quale viaggiavano non si sarebbe fermata all’alt, ma poi i
carabinieri sono riusciti a bloccarla.

Sotto uno dei sedili della vettura i militari avrebbero trovato due
involucri che contenevano dosi di eroina per un peso complessivo di
circa 20 grammi. I tre, un cinquantatreenne di Ribera e due ventenni,
romeni, sono stati arrestati e condotti ai domiciliari. Gli indagati
sono incensurati. I loro nomi non sono stati resi noti. Lunedì mattina,
al Tribunale di Sciacca, udienza di convalida dinanzi al giudice Alberto
Davico. Sono difesi dagli avvocati Giovanni Forte e Giuseppe Tramuta.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.