SCIACCA – Un arresto per trasporto non autorizzato di rifiuti speciali

I Carabinieri, nel tardo pomeriggio, durante un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato Vincenzo Patanè, operaio, 32enne del luogo, noto alle Forze dell’Ordine, sorpreso, nel tratto stradale della SS 624 che attraversa la zona di Sciacca, alla guida di un autocarro sul quale trasportava materiale ferroso riconducibile alla categoria dei rifiuti speciali pericolosi.

Il mezzo di trasporto ed il materiale ferroso sono stati sequestrati.

L’uomo è stato accompagnato nella propria abitazione, dove dovrà permanere agli arresti domiciliari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.