SCIACCA – Violazione di sgilli: Stefania Petyx a giudizio

Udienza al tribunale di Sciacca  per un procedimento che vede imputato il Tg satirico di Canale “Striscia la notizia” e l’inviata Stefania Petyx.

L’8 febbraio del 2013, in occasione del crollo del ponte sul fiume Verdura, la Petyx venne a Sciacca e sul posto realizzò un servizio, evidenziando il clamoroso crollo e i disagi che c’erano in questa zona della Sicilia.

Un servizio apprezzato da tutti, che evidenziava la paradossale situazione che stava vivendo la provincia di Agrigento, divisa a metà dopo il crollo. Stefania Petyx, seguita dal suo inseparabile bassotto, ora risulta indagata per quel suo intervento. Venne infatti denunciata per avere scavalcato la recinzione, violando dei sigilli apposti per impedire l’accesso.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *