SCIACCA – Abusi sessuali su turista minorenne, condannato titolare di un pub

La Corte d’Appello di Palermo ha confermato la sentenza, emessa dal Tribunale di Sciacca il primo febbraio 2013, di condanna a 5 anni di reclusione, per violenza sessuale a danno di una turista inglese minorenne, a carico di Antonio Maniscalco, 36 anni, di Sciacca, titolare di un pub a Sciacca al cui interno si sarebbe verificato il presunto abuso. Maniscalco è stato giudicato in abbreviato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.