SERRADIFALCO – Trovato in auto il corpo di un uomo carbonizzato

Un uomo è morto carbonizzato nella sua automobile precipitata da un cavalcavia, in contrada Calice, a ridosso della statale 122 che collega Serradifalco a Canicattì. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Caltanissetta per spegnere gli ultimi focolai d’incendio e recuperare il corpo di Gioacchino Parla, 51 anni, di Canicattì e residente a Serradifalco, a bordo di una Lancia Lybra che è precipitata in un fossato e si è incendiata.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.