SICILIA – Disabili, bando per trovare un lavoro

 

Il sostegno dell’inclusione lavorativa delle persone maggiormente vulnerabili e a rischio di discriminazione, prese in carico o censite dai servizi socio-sanitari territoriali, dai servizi sanitari, e dal Centro di giustizia minorile è l’obiettivo dell’avviso emanato dall’assessorato regionale delle politiche sociali, famiglia e lavoro retto da Mariella Ippolito, con una dotazione finanziaria di 22 milioni di euro del programma operativo del fondo sociale europeo 2014-20. “Abbiamo pensato a progetti e percorsi integrati personalizzati – spiega l’assessore Ippolito- per garantire pari opportunità di lavoro alle componenti più fragili della popolazione siciliana”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.