SICILIA – Nella Finanziaria niente soldi per Sagra e Carnevale di Sciacca

La provincia di Agrigento tagliata fuori dai finanziamenti per le
manifestazioni più rappresentative. La Regione ha elargito fondi di qua
e di là, ma non per l’Agrigentino. Niente soldi per la Sagra del
Mandorlo in Fiore e per il Carnevale di Sciacca. Rientrano invece con
grosse somme stanziate iniziative come il Brass Group (300 mila euro),
Banco Alimentare (300 mila euro), per gli studi teologici di Catania
(142  mila euro) e San Tommaso di  Messina (67 mila euro), l’ente
Cerisdi (350 mila euro), la Fondazione Whitaker (400 mila euro),e tanti
altri ancora, soprattutto contributi per la cultura con Taormina,
Catania, Messina e Palermo e i loro teatri.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.