SICILIA – Non bastano 1600 dirigenti

Non bastano i 1.600 dirigenti a libro paga della Regione: il governo di Raffaele Lombardo, a poche settimane dal voto, assume un esterno come direttore del Consorzio autostrade siciliane (Cas) applicandogli il contratto di dirigente generale. Costo tra i 700 mila e un milione di euro per cinque anni. Se la Regione avesse individuato un dirigente interno per il posto di direttore del Cas, la nomina sarebbe stata a costo zero.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.