SICILIA – Razza e la Rocca ascoltati in commissione: “I posti sono reali”

Lunga seduta della commissione Sanità dell’Ars con Ruggero Razza. L’assessore regionale alla Salute ha detto che presenterà un documento dettagliato sulla dislocazione delle terapie intensive. Questo mentre proseguono le ispezioni degli inviati del ministero, dopo la vicenda dell’audio del dirigente Mario La Rocca, anche lui oggi in commissione. Ispezioni che al momento sembrano filare liscio.

I commissari hanno chiesto chiarimenti a Razza sui posti Covid, l’assessore e il dirigente hanno detto che i dati sono reali, La Rocca ha spiegato che le sue parole erano solo uno stimolo ai dirigenti. Razza ha escluso che ci siano state forzature per inserire numeri difformi da quelli reali.

Nei confronti di Razza pende una mozione di censura presentata da 5 Stelle, Pd e Cento passi. La mozione sarà discussa domani a Sala d’Ercole.  Al Civico di Palermo, intanto, sono arrivati gli ispettori ministeriali insieme con i carabinieri del Nas.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.