SICILIA – Sanità, 650 laboratori: da oggi in sciopero

Scoppia ancora una volta la pentola a pressione della sanità privata. Oggi è prevista la chiusura di circa 650 laboratori d’analisi siciliani convenzionati. Il motivo? Secondo i sindacati, l’assessorato regionale alla Salute non ha modificato il decreto Borsellino, con cui viene recepito il decreto Balduzzi e riscritto il tariffario dei rimborsi, secondo preziari considerati dai privati meno vantaggiosi rispetto a quelli in vigore fino al 31 maggio.
Una partita delicatissima, quella che si sta giocando alla Sanità. Già da ieri 70 laboratori, la maggior parte a Palermo, avevano chiuso e da oggi si prevedono lunghe file negli ospedali dell’Isola.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.