SICILIA – Tir, quattro giorni di sciopero

Le sigle sindacali di categoria territoriali Aias, Fai Sicilia, Assotransport, Aitras e Assiotrat hanno confermato in maniera univoca il fermo dei servizi di autotrasporto in Sicilia per quattro giorni, dalla mezzanotte del 24 marzo alla mezzanotte del 28. Lo ha reso noto la Federazione autotrasportatori italiani (Fai), spiegando che “la mancata erogazione delle risorse relative all’Ecobonus 2010/2011 impone un’azione di protesta ferma e decisa”.  

Le associazioni chiedono al premier Matteo Renzi e al ministro dei Trasporti Maurizio Lupi “l’immediata erogazione delle risorse riferite al contributo per le autostrade del mare oltre alla riapertura del tavolo tecnico Stato-Regione Sicilia”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.