SICULIANA – Intimidazione alla cooperativa Edil Sud

La Legacoop Agrigento esprime la propria piena solidarietà alla Edilsud Soc Coop di Siculiana ed al suo Presidente, Carmelo Colletto, oggetto di un vile e deprecabile atto intimidatorio.

Carmelo Colletto, storico dirigente provinciale e regionale del movimento cooperativistico, da sempre impegnato sia da Cooperatore che da uomo politico nelle battaglie contro il malaffare, la corruzione ed a favore dello sviluppo sano e della legalità, rappresenta nel territorio di Siculiana e dell’intera provincia agrigentina, un esempio di come si conciliano le battaglie per la legalità e la piena affermazione delle condizioni di sviluppo e crescita.

La Legacoop Agrigento, auspica che venga fatta luce nel più breve tempo possibile su quanto accaduto.

Il ripetersi di tanti episodi criminosi che hanno come oggetto imprenditori capaci e onesti rappresenta, ancora una volta il tentativo di riportare in questo territorio un clima di terrore ed intimidazione.

Come Legacoop continueremo le nostre battaglie per la piena affermazione della Legalità ed il rifiuto netto e senza condizionamenti alcuni delle logiche di prepotenza e di condizionamento economico e sociale ancora fortemente radicate nella nostra terra.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.