SICULIANA – Oggi è lutto cittadino per Antonio: ancora grave la fidanzata

E’ in gravissime condizioni ed in coma la fidanzata di Antonio Bertolino, il giovane morto nell’incidente stradale avvenuto nei pressi del bivio di Siculiana nella notte tra sabato e domenica. La ragazza Desirèe Sciortino, 20 anni, è ricoverata al Civico di Palermo ed ha diverse fratture e alcune lesioni interne. Condizioni critiche sulle quali i medici stanno lavorando per strappala alla morte.

L’auto, una Mercedes Slk, con la quale si è verificato l’incidente è stata posta sotto sequestro e su di essa sono già stati effettuati alcuni rilievi mentre altri probabilmente saranno portati a termine.

Intanto,oggi, alle 16.30 nella chiesa Santissimo Crocifisso di Siculiana, si terranno i funerali di Antonio Bertolino, il 24enne vittima dell’incidente stradale autonomo. La Procura della Repubblica, ha disposto il dissequestro della salma del giovane. E a Siculiana sarà lutto cittadino: il sindaco Mariella Bruno ha, infatti, emanato un’ordinanza con la quale invita ad esporre le bandiere a mezz’asta nel giorno delle esequie.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.