SICULIANA – “Urbanistica”, due assoluzioni

La Corte d’Appello di Palermo ha assolto dai reati di abuso d’ufficio e concorso in abuso edilizio l’architetto Gaetano Alletto, già capo dell’ Ufficio tecnico comunale di Siculiana, e Claudio Aletto, progettista e direttore dei lavori. L’ oggetto dell’ inchiesta è stata la demolizione e la successiva ricostruzione di un fabbricato rurale a Siculiana Marina.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.