SOMMATINO – Coppia denuncia caso di presunta malasanità al San Giovanni di Dio

Esposto di una coppia di Sommatino sulla morte di un neonato pochi giorni dopo la nascita. “Sono passati due mesi e ancora non sappiamo nulla dell’autopsia. Diteci cosa è accaduto, vogliamo la verità.” E’ quanto chiedono Paolo Rindone e Sara Torino, genitori di un bambino  deceduto a pochi giorno dal parto lo scorso 16 luglio, all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Dicono di non avere notizie sull’eventuale autopsia eseguita nel nosocomio, ma sulla quale aleggerebbe il mistero. La coppia assistita dallo studio legale 3 a, ha depositato  una denuncia contro ignoti presso la Procura della Repubblica di Agrigento, per conoscere i motivi della scomparsa del piccolo.

 

 

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.