Tele Studio98

la forza dell'innovazione

Successo della conferenza al circolo empedocleo su Agrigento romana

Successo straordinario al Circolo Culturale Empedocleo per la conferenza di Valentina Caminneci sull'Era Romana di Agrigento

Successo straordinario al Circolo Culturale Empedocleo per la conferenza di Valentina Caminneci sull’Era Romana di Agrigento

La conferenza tenuta dall’esperta archeologa Valentina Caminneci, organizzata dal Circolo Culturale Empedocleo, diretto da Pippo Adamo, si è rivelata un trionfo di pubblico e di critica. L’evento   ha registrato una partecipazione massiccia, con un pubblico che ha riempito ogni ordine di posti disponibili, evidenziando l’alto interesse verso il patrimonio storico e culturale della Città dei Templi.

Il tema della conferenza, “La Dominazione Romana ad Agrigento”, è stato affrontato dalla Caminneci con una maestria e una competenza che hanno lasciato il segno.

L’archeologa ha guidato l’auditorio attraverso un viaggio intrigante e dettagliato nel tempo, esplorando il periodo cruciale della conquista e della dominazione romana in Sicilia, con un focus particolare sulla città di Agrigento.

Durante la sua conferenza, Valentina Caminneci ha presentato una disamina approfondita dei siti archeologici romani dell’antica Agrigento, attirando l’attenzione non solo sul noto quartiere ellenistico-romano, ma anche sul  Tempio di Terone e l’Oratorio di Falaride. Il pubblico è stato inoltre catturato dalle rivelazioni riguardanti le più recenti scoperte archeologiche, che includono resti del teatro ellenistico, delle terme, del ginnasio e dei monumenti dell’Agorà.

La relazione di Caminneci, arricchita da un approccio critico e da una narrazione avvincente, ha offerto una nuova luce sugli strati storici e culturali che compongono il tessuto di Agrigento, consentendo agli spettatori di apprezzare la complessità e la ricchezza della loro eredità locale.

Il dibattito con il pubblico e l’applauso caloroso e prolungato che ha seguito la conclusione della conferenza testimonia il profondo impatto che la presentazione ha avuto sul pubblico. La serata è stata non solo un’occasione di apprendimento, ma anche un momento di orgoglio per la comunità, che ha riscoperto frammenti vitali della propria identità storica.

L’evento ha altresì sottolineato l’importanza della ricerca archeologica e della conservazione dei siti storici, gettando le basi per un rinnovato interesse e per ulteriori studi sull’imponente eredità romana di Agrigento. La conferenza di Valentina Caminneci rimarrà senz’altro nella memoria dei partecipanti come un pomeriggio indimenticabile, ricco di scoperte e di passione per il passato.

About The Author

Condividi