MAFIA – 41 bis a Gaspare Como, cognato di Matteo Messina Denaro

Il carcere duro per Gaspare Como il cognato del superlatitante Matteo Messina Denaro, viene disposto, sette mesi dopo l’arresto, dal Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede , che è di Mazara del Vallo, mentre Como, marito di Bice Maria Messina Denaro , è di Castelvetrano come il fratello della moglie , che è l’ultimo grande boss di Cosa Nostra.

Leggi il seguito

CORTE EUROPEA – “Provenzano al 41bis, violati i diritti umani”: condannata l’Italia

La Corte europea dei diritti umani ha condannato l’Italia perché decise di continuare ad applicare il regime duro carcerario del 41bis a Bernardo Provenzano, dal 23 marzo 2016 alla morte del boss mafioso, avvenuta 4 mesi dopo.

Leggi il seguito

MAFIA – San Biagio Platani, Giuseppe Nugara al 41bis

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha firmato il provvedimento che impone il regime carcerario del 41 bis a carico di Giuseppe Nugara, 53 anni, di San Biagio Platani, presunto capomafia di San Biagio Platani, arrestato dai Carabinieri nell’ambito della maxi inchiesta antimafia cosiddetta “Montagna”.

Leggi il seguito

Stato/mafia – Riina contro Alfano: “Ministro accanito con questo 41-bis”

«Perchè quel disgraziato di ministro dell’agrigentino, là al ministero dell’Interno… questo è proprio accanito con questi quarantunisti, questo è accanito proprio…è un canaglia, è un canaglia». Così il boss Totò Riina parla del ministro dell’Interno Angelino Alfano

Leggi il seguito

PORTO EMPEDOCLE – 41 BIS a Fabrizio Messina interviene la moglie

Il 3 luglio scorso il primo appello. Poi, lunedi’ scorso, 17 settembre, il secondo. Adesso, Daniela Prestia, moglie dell’ empedoclino, Fabrizio Messina, 36 anni, interviene ancora una volta nel merito del provvedimento di imposizione del 41 bis a carico di Messina, arrestato, come si ricordera’, lo scorso 26 giugno nell’ ambito dell’ inchiesta antimafia “Nuova Cupola” .

Leggi il seguito