RACALMUTO – Anziano aggredito violentemente a scopo rapina con martellata: arrestata badante pregiudicata

A Racalmuto, domenica scorsa, di primo pomeriggio, intorno alle ore 14, un anziano 81enne, che stava per rientrare a casa, veniva raggiunto da un individuo a scopo di rapina. L’individuo è entrato in azione con il volto travisato e, dopo aver colpito il pensionato con una martellata si è impossessato del portafogli con dentro 400 euro.

Leggi tutto

CANICATTI’ – Arrestato romeno per rapina e raffica di furti

Ad Agrigento, su ordine del Tribunale, la Polizia ha arrestato ai domiciliari, con braccialetto elettronico, un uomo di 22 anni originario della Romania, allorchè ritenuto responsabile di una rapina aggravata in un’agenzia postale, la “Posta Sì”, a Canicattì, risalente al marzo del 2018, nonché di più furti, complessivamente 12, commessi in negozi o abitazioni di Canicattì.

Leggi tutto

MAFIA – Omicidio nel messinese, arrestato presunto mandante

La polizia ha eseguito a Messina un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Domenico Virga, 58 anni, con l’accusa di omicidio. L’indagato, considerato uomo di spicco del mandamento mafioso di San Mauro Castelverde-Gangi, è ritenuto responsabile come mandante dell’omicidio di Francesco Costanza

Leggi tutto

PORTO EMPEDOCLE – Aggressione e insulti a convivente, arrestato 55enne di Palagonia

Un uomo di 55 anni di Palagonia è stato arrestato dai Carabinieri ai domiciliari nello stesso Bed and breakfast di Porto Empedocle dove avrebbe picchiato la sua convivente durante la vacanza. Lei, 50 anni di età, aggredita verbalmente e fisicamente, ha invocato soccorsi.

Leggi tutto

CASTELTERMINI – 300 grammi di cocaina dentro lo zaino, arrestato 24enne

A Casteltermini, a seguito di una delle perquisizioni personali, un soggetto, incensurato, del posto, è stato sorpreso in possesso di 300 grammi di cocaina, per un valore di circa 15mila euro, verosimilmente destinata alle piazze di spaccio dei Comuni della zona, principalmente a danno dei giovani, nei pochi giorni prossimi alle festività natalizie.

Leggi tutto

AGRIGENTO – Mafia, scacco matto alla “Società foggiana”: un arresto

Gli echi dell’operazione antimafia “Decimabis” – che ha dato scacco matto ai vertici della “Società foggiana” – sono arrivati anche ad Agrigento. Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere – emessa dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Bari – è stata, infatti, eseguita, dalla Squadra Mobile di Agrigento, proprio alla casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo”.

Leggi tutto