AGRIGENTO – “Esercizio arbitrario delle proprie ragioni”, assolto l’Avvocato Arnone

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento ha assolto l’avvocato Giuseppe Arnone, imputato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni a seguito di una denuncia presentata dall’avvocato Salvatore Pennica per estorsione, poi derubricata dalla Procura.

Leggi il seguito