CAMPOBELLO DI LICATA – “Rischia di morire in carcere”, chiesta la scarcerazione di Calogero Falsone

Calogero Falsone, il fratello del boss Giuseppe, ha bisogno di essere curato e non può stare più in carcere. E’ parlando di “un quadro patologico caratterizzato da infermità gravi” che la difesa ha chiesto di rinviare l’esecuzione della pena del cinquantenne.

Leggi il seguito

CAMPOBELLO DI LICATA – Deve scontare 13 anni, arrestato fratello boss Giuseppe Falsone

I carabinieri, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio Esecuzioni penali della Procura di Agrigento, hanno arrestato Calogero Falsone, 49 anni, pastore di Campobello di Licata (Ag), fratello dell’ex latitante Giuseppe Falsone

Leggi il seguito

CAMPOBELLO DI LICATA – Tentò di uccidere pastore dopo litigio per il pascolo, condanna definitiva per Calogero Falsone

Condanna confermata: la Cassazione, nella tarda serata di venerdì, ha rigettato il ricorso della difesa e reso definitiva la sentenza nei confronti di Calogero Falsone, 49 anni, fratello di Giuseppe, ex capo provinciale di Cosa Nostra, arrestato l’ultima volta con l’accusa di tentato omicidio.

Leggi il seguito

CAMPOBELLO DI LICATA – Annullata la misura di prevenzione a Calogero Falsone

Per i magistrati d’appello, accogliendo in pieno le riserve degli avvocati della difesa, il Tribunale di Agrigento non poteva disporre la misura di prevenzione nei confronti di Calogero Falsone perché lo stesso era stato già sottoposto alla misura di sicurezza detentiva della casa di lavoro a Favignana.

Leggi il seguito