CATTOLICA ERACLEA – Campanile da demolire, no dal Tar all’Arcidiocesi

I giudici hanno ribadito che il bene da demolire non è dell’Arcidiocesi, ma della parrocchia Spirito Santo. E nello stesso tempo hanno messo nero su bianco che doveva essere quest’ultima ad essere investita dal provvedimento del sindaco e sempre la parrocchia a presentare eventuale ricorso.

Leggi il seguito