RACALMUTO – I consiglieri Gagliardo e Pagliaro fiduciosi nella risoluzione del problema dell’arteria stradale verso Italkali/Milena

I consiglieri comunali Sergio Pagliaro e Carmelisa Gagliardo del gruppo misto di maggioranza esprimono fiducia per l’ incontro che si è tenuto il 10/08/2016 al comune di Racalmuto circa le condizioni avverse della strada che collega lo stesso comune con la miniera Italkali

Leggi il seguito

RACALMUTO – I consiglieri Gagliardo e Pagliaro devolvono il loro gettone alla Fondazione Sciascia

I consiglieri comunali del gruppo misto di maggioranza, Carmelisa Gagliardo e Sergio Pagliaro, hanno scelto di rinunciare al gettone di presenza e di devolverlo a scopi socio-culturali, donandoli allo specifico alla Fondazione Sciascia

Leggi il seguito

RACALMUTO – I consiglieri Gagliardo e Pagliaro rinunciano al gettone di presenza

I consiglieri Pagliaro e Gagliardo, tuttavia, nella stessa seduta del consiglio comunale del 01/02/206, hanno comunicato, ufficialmente, di rinunciare a percepire i gettoni di presenza per tutta la durata del loro mandato, devolvendo i relativi importi per scopi sociali in favore delle fasce più deboli della popolazione.

Leggi il seguito

RACALMUTO – Interrogazione dei consiglieri Gagliardo e Pagliaro sugli alloggi popolari

I Consiglieri Comunali di Racalmuto del gruppo misto di maggioranza Sergio Pagliaro e Carmelisa Gagliardo formalizzano una interrogazione urgente a risposta scritta indirizzata al signor sindaco Emilio Messana per la mancata assegnazione degli alloggi colletivi

Leggi il seguito

RACALMUTO – Pagliaro e Gagliardo accolgono con entusiasmo il ddl acqua pubblica

I consiglieri comunali del gruppo misto di maggioranza di Racalmuto, Sergio Pagliaro e Carmelisa Gagliardo e la forza politica che li sostiene, accolgono con molto entusiasmo il disegno di legge approvato dall’assemblea regionale siciliana elaborato dalla commissione ambiente , dopo diversi anni di discussione, nella seduta del 11/08/2015, di riportare in mani pubbliche la gestione dell’acqua.

Leggi il seguito