MAFIA – Caso Contrada: legali diffidano ministero Interni e Inps

E’ questa la richiesta contenuta nel documento di diffida presentato dagli avvocati dell’ex capo della Squadra Mobile di Palermo e destinato al Ministero dell’Interno e all’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale. Una cifra di diversi milioni di euro quella da liquidare all ex numero 3 del Sisde

Leggi il seguito