ENI – Sciopero generale dei lavoratori in sostegno della “vertenza Gela”

Uno sciopero generale nazionale dei lavoratori dell’energia nei siti Eni italiani sarà proclamato da Cgil, Cisl e Uil a sostegno della «vertenza Gela» per confermare la linea dura del sindacato contro la decisione aziendale di chiudere la raffineria e cancellare i previsti 700 milioni di investimento.

Leggi il seguito