AGRIGENTO – “Continuava a perseguitare l’ex moglie dopo le violenze”, arrestato 73enne

Continuava a minacciare l’ex moglie con sms e messaggi intimidatori, nonostante le precedenti violenze. Così, adesso, per un 73enne modenese, ma che vive nel Napoletano, sono scattati gli arresti domiciliari dopo l’ennesima “vessazione” ai danni della ex, una 64enne agrigentina.

Leggi il seguito